Ennesimo grave incidente sul Viale della Libertà a Messina nei pressi della rotatoria dell’Annunziata; trauma cranico e frattura di una gamba per una donna di settantadue anni. L’incidente è avvenuto ieri pomeriggio verso le 15.30, mentre l’anziana stava attraversando il suddetto viale, nelle vicinanze delle strisce pedonali: la malcapitata veniva falciata una Mercedes che procedeva in direzione sud.

Il conducente accostava immediatamente l’autovettura nel marciapiede e prestava i primi soccorsi. La donna trasportata d’urgenza all’Ospedale Papardo di Messina, veniva sottoposta a una Tac e altri accertamenti; proprio a causa dei traumi riscontrati, sottoposta a ricovero presso il reparto di ortopedia, in prognosi riservata.

Il viale della Libertà è tristemente noto per un certo tipo di incidenti con vittime pedoni. Sarebbe opportuno elaborare soluzioni definitive per evitare che si ripetano simili incidenti: attraverso sovra-elevazioni pedonali o utilizzando i classici dossi stradali per rallentare decisamente la velocità della autovetture.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO