E alla fine furono i sindacati a far tremare il sindaco di Messina, Renato Accorinti. Cgil, Cisl e Uil si starebbero riunendo, proprio per discutere una mobilitazione generale dei sindacati, contro la Giunta capitanata dal sindaco pacifista.

Si riuniranno, infatti, questo pomeriggio alle ore 16, presso il Salone della Cisl Messina in viale Europa 58 dirigenti e segretari provinciali di Cgil, Cisl e Uil. Gli esecutivi unitari, convocati dai segretari generali Lillo Oceano, Tonino Genovese e Carmelo Catania, si inseriscono nel percorso di mobilitazione che i sindacati hanno avviato sulla situazione politico e amministrativa della città di Messina.

In occasione della conferenza stampa tenutasi lo scorso 2 febbraio nella Sala Ovale del Comune, i sindacati avevano espresso le critiche e le perplessità sulla Giunta Accorinti. L’incontro di oggi pomeriggio servirà a calendarizzare una serie di iniziative di mobilitazione a sostegno delle tesi espresse in quella sede.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO