Sono ripresi in Prefettura, i lavori della seconda sessione del seminario formativo ‘Violenza di genere: Gestione di una rete di intervento integrata”. Nel mese corrente continua il percorso intrapreso, per costruire nel territorio messinese una identità integrata che si riferisca al tema suddetto della “Violenza di genere”.

Venerdì 4 marzo p.v., si terrà il seminario dal titolo “La Co-Costruzione dei percorsi di cambiamento”. All`evento si prevede l`introduzione ed il coordinamento della dott.ssa Maria Grazia Patronaggio, presidente dell`Associazione “Le Onde Onlus” di Palermo.

“Gli interventi del servizio sociale del Comune di Messina per le donne che subiscono violenza intra ed extra familiare”, l`argomento sul quale la dott.ssa Nina Santisi, assessora ai Servizi Sociali di Palazzo Zanca interverrà a partire dalle 9:30.

A seguire, il tema: “Centro antiviolenza e case rifugio – rapporto con le Istituzioni – l’esperienza di Palermo”, tutto curato dalla dott.ssa Mara Cortimiglia in rappresentanza de – Le Onde Onlus – di Palermo.

In conclusione, una interessante conversazione su: “Servizi ed opportunità di accompagnamento al lavoro per le donne vittime di violenza- idee e proposte”, con la dott.ssa Cecilia Calderaio, dirigente del Centro per l’impiego di Messina e con il dott. Giacomo D’Arrigo, direttore generale dell`Agenzia Nazionale per i giovani.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO