Un 36enne di Messina, Maurizio Pastena, è stato sorpreso dalla Polizia mentre cedeva dosi di marijuana nei pressi del Viale Annunziata. Colto in flagranza di reato, veniva arrestato dagli agenti per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

La successiva perquisizione personale e domiciliare ha permesso il rinvenimento di altre 15 dosi della stessa sostanza identica a quella ceduta poco prima per un totale di circa 28 grammi. Erano custodite dentro una calza poggiata sul tavolo del salone di casa.

Rinvenuto anche un bilancino di precisione con residui di droga e carta stagnola per il confezionamento delle singole dosi. Trovata la somma di 100 euro, verosimilmente provento dell’attività di spaccio e pertanto sequestrata. L’uomo, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, sarà giudicato stamani con rito direttissimo.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO