L’Istituto comprensivo statale Cannizzaro – Galatti, nel contesto del Progetto Legalità, inserito nel Piano dell’Offerta Formativa 2015/2016, ha organizzato per oggi con partenza alle ore 11, dall’ingresso della scuola in via Mario Giurba, la “Stra…Cannizzaro Galatti – Una marcia in più”. Il Dipartimento Mobilità Urbana e Viabilità di Palazzo Zanca, ha quindi disposto solo per quel che riguarda i fini viabili una interdizione dinamica del transito veicolare, ovvero in base alle necessità che istantaneamente saranno valutate, per il tempo utile al passaggio della marcia, lungo le vie Giurba, Faranda, Cesare Battisti, I Settembre, piazza Duomo, corso Cavour, Porta Imperiale, con arrivo alle 12.30, all’ingresso della scuola di via Nicola Fabrizi, la chiusura delle stesse arterie.

Il transito dunque, non sàrà vietato in modo contestuale in tutte le strade, ma di volta in volta, verrà impedito, in base alla presenza dei partecipanti a questa Stracittadina degli studenti, dei genitori degli alunni e gli insegnanti del Comprensivo, che oggi assumerà un significato particolare, per testimoniare la necessità dell’impegno di tutti, in favore della legalità. Oggi infatti, ricordiamo il sacrificio patito con la propria morte il 23 maggio 1992, allorquando a Capaci vennero uccisi il giudice Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e tre agenti di scorta.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO