Anche a Santa Teresa di Riva, Comune del comprensorio jonico messinese, la raccolta differenziata è un argomento importante per i cittadini. Un contributo per tutti, arriva direttamente dal sindaco Cateno De Luca, che scrive: “Allora …???? Chiariamo, che non possono essere prelevate le buste e la spazzatura, non presente all’interno dei contenitori. Significherebbe compromettere, la logica che sovrintende al funzionamento della raccolta differenziata”.

De Luca, continua invitando gli abitanti santateresini: “Tutto ciò che avanza, portatelo al Centro di raccolta comunale CCR nella zona artigianale di Catalmo – baracca. Stiamo monitorando la situazione, per poter contestare all’impresa le carenze segnalate. Continuate, ad evidenziare i disservizi ai quali andate incontro, perché il 27 giugno ci sarà un ulteriore confronto con la società che si occupa della raccolta dei rifiuti derivanti dalla differenziata.

Il capo dell’Amministrazione comunale del centro jonico, conclude: “Invito gli assessori ed il presidente del consiglio, ad essere disponibili al confronto con la cittadinanza e procedere senza indugio alle contestazioni all’impresa. Una richiesta di condivisione, indirizzata a: Danilo Lo Giudice, Gianmarco Lombardo, Annalisa Miano, Giovanni Bonfiglio e Santino Veri.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO