Una tragedia sconvolge Montalbano Elicona: un bimbo di neanche 10 mesi è deceduto ieri. Madre e figlio, di nazionalità nigeriana, erano ospiti presso il centro Sprar per richiedenti asilo. Improvvisamente la donna accorreva nella piazza del comune messinese, invocando disperatamente aiuto per il figlioletto che accusava malore.

Il bimbo veniva immediatamente trasportato presso l’ospedale di Patti ma senza successo: giungeva al pronto soccorso probabilmente già cadavere. Sulle cause della morte è stata disposta autopsia. Intanto i carabinieri hanno avviato un’inchiesta in merito. I militari hanno quindi interrogato la madre e le altre persone informate sui fatti.

A quanto pare si trattava della stessa donna che qualche giorno prima veniva aggredita dal marito, il quale le procurava evidenti ematomi alle braccia; da qui il trasferimento per la madre e per il bimbo presso la struttura di Montalbano. L’improvvisa morte del piccolo ha rattristato l’intera comunità montana: incredula davanti all’improvvisa morte del bimbo.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO