I poliziotti, lo hanno bloccato con un grosso sasso in mano, quasi pronto a sferrare un colpo all’indirizzo della propria moglie. L’uomo, un 59enne, imponeva alla propria consorte di 54 anni di non uscire di casa. Per non aver rispettato il divieto impostole dal marito, la signora è stata colpita da un pugno al volto, mentre era sull’uscio di casa della figlia.

Nessuna deroga al divieto, come in questo caso, anche andare a trovare la figlia non le era consentito. Sono stati numerosi, gli episodi di violenza, aggressioni e insulti, raccontati dalla vittima ai poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Barcellona Pozzo di Gotto ai quali la donna ha chiesto aiuto.

Gli agenti, prontamente intervenuti, sono riusciti a bloccare l’individuo ormai fuori controllo, con un grosso sasso in mano, pronto a colpire la moglie. E’ stato arrestato,  per i reati maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO