Oggi, a Palazzo Zanca, nel Salone delle bandiere, si è tenuto un incontro sul corso accademico “Arduino Technology as the enabler of Cyber Physical System”. L’evento è in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria ed i patrocini del Comune di Messina, dell’Università degli Studi e dell’Ordine degli Ingegneri della città dello Stretto, si terrà fino al 5 agosto 2016 presso l’Ateneo.

Il corso sarà incentrato sullo studio dell’interfacciamento, della configurazione e della programmazione dei sistemi embedded, utilizzando la tecnologia Arduino, la quale è necessaria per molti settori dell’industria e dell’occupazione scientifica, questa prevede lo svolgimento di lezioni frontali, attività di laboratorio, visite aziendali e case study.

Le lezioni telematiche sono tenute dallo staff di ECS UNIME, con il coordinamento del professore Marco Lucio Scarpa. Il simposio, si inquadra anche come attività di alto valore accademico internazionale dal momento che vedrà la partecipazione di studenti stranieri provenienti dalle più prestigiose università europee parte del network BEST, con visita e presentazione di Messina e del proprio Ateneo.

L’importanza di questa iniziativa, è quella di garantire una grande visibilità nel panorama universitario europeo a Messina e alla propria Università.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO