Nei giorni scorsi, i controlli sul territorio dei Carabinieri di Messina hanno prodotto: il sequestro di 14 autovetture, il ritiro di 10 patenti di guida, 5 soggetti denunciati e 3 giovani segnalati per uso di sostanze stupefacenti.

Ad essere denunciato è stato 25enne commerciante di Messina, con precedenti di polizia, il quale controllato sul viale giostra alla guida di un Fiat Ducato veniva trovato in possesso di n. 75 paia scarpe di varie marche e varie misure contraffatte e quindi denunciato per il reato di introduzione nello stato e commercio di prodotti contraffatti e ricettazione.

Di lì a poche ore veniva denunciato un 72enne di Messina i il quale, controllato all’interno dei parcheggi del centro commerciale Tremestieri, alla guida della propria autovettura, veniva trovato in possesso di un bastone in legno dalla lunghezza di cm. 60 e dal diametro di cm. 3,5, rinvenuto nel cofano posteriore dell’auto.

Nel medesimo contesto anche un 21 enne veniva controllato alla guida di un’autovettura al cui interno veniva rinvenuto un coltello a serramanico della lunghezza di 15 cm circa di cui 7 cm di lama. Per entrambi i soggetti è scattata la denuncia per possesso ingiustificato di oggetti idonei ad offendere.

Venivano inoltre denunciati rispettivamente per il reato di rifiuto dell’accertamento dell’uso di sostanze stupefacenti e guida in stato di ebbrezza un 21enne ed 37enne, entrambi messinesi, quest’ultimo trovato con un tasso alcolemico superiore a quello previsto.

Tre poi, i ragazzi segnalati alla Prefettura di Messina per detenzione di stupefacenti per uso personale. Si tratta di un 20 enne di Messina che, controllato alla guida della propria vettura in via G.Pilli, risultava avere 6 involucri di marijuana occultati all’interno di un pacchetto di sigarette, nonché di altri due giovani, di 19 e 26 anni, controllati in città a bordo di una vettura con addosso tre involucri di marijuana. Tutto lo stupefacente veniva sottoposto a sequestro.

Nel corso del servizio sono state elevate nr. 43 contravvenzioni al codice della strada, ritirate 10 patenti e 14 veicoli sottoposti a sequestro amministrativo poiche’ sprovvisti di copertura assicurativa.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO