La polizia di Messina, ha arrestato ieri sera un uomo di 67 anni con l’accusa di stalking . L’uomo si separò due anni fa, tuttavia, non tollerando tale situazione, cominciò  a perseguitare  la propria ex, raggiungendo il culmine dello stalking.

Ieri sera, mentre la donna stava portando a spasso il proprio cane, lo stalker ha cominciato a pedinarla ed insultarla. A questo punto, la donna agitata ed intimorita dalla presenza dell’ex, si è affrettata a chiamare la Polizia, che una volta arrivata, si è presa cura della vittima, rassicurandola  ed accertandosi delle sue condizioni. Successivamente ha individuato ed arrestato l’uomo.

Il molestatore, su disposizione del Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Messina dr.ssa Anna Maria Arena, è stato condotto al carcere di Gazzi, dove dovrà rispondere del reato di atti persecutori.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO