Oggi 24 agosto come preventivato, si è dato avvio dalle prime ore dell’alba, alla sostituzione di un tratto di condotta del Fiumefreddo a Calatabiano (CT), in località Portella San Giorgio. Per consentire la messa in opera della nuova tubazione, il flusso idrico da Fiumefreddo verso la città di Messina è stato sospeso, si prevede per una durata di 24 – 36 ore, salvo imprevisti.

Nonostante il venir meno dell’apporto dal principale Acquedotto, l’Azienda Meridionale Acque Messina, con l’ausilio della fornitura idrica di Siciliacque Spa, conta di ridurre al minimo i disagi alla popolazione, cercando di assicurare un’erogazione ridotta nella rete cittadina. L’AMAM, comunque, in queste ore ed in modo tempestivo aggiorna su tutte le fasi riguardanti le attività a Calatabiano e i riflessi sul servizio.

I lavori, assicurano in questo momento dall’Ente che si occupa della gestione del servizio idrico in città, procedono regolarmente secondo programma precedentemente preventivato.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO