Ieri, alle prime ore dell’alba, la Polizia di Messina ha arrestato il 33enne Francesco Russo per fuga dagli arresti domiciliari, ai quali era sottoposto. Il messinese, già noto alle Forze dell’ordine dovrà rispondere del reato di evasione

In particolare la notte scorsa, durante mirati servizi di controllo nei confronti di persone sottoposte ad obblighi, i poliziotti non hanno trovato in casa il trentatreenne. Immediatamente sono state allertate altre pattuglie per la ricerca dell’uomo. Lo stesso, circa mezz’ora dopo, rientrava a casa accompagnato da un’altra persona a bordo di uno scooter.

L’uomo è stato quindi arrestato e su disposizione del Sostituto Procuratore della Repubblica dott. Piero Vinci è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di essere giudicato stamane con rito direttissimo.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO