I Carabinieri di Catania, della Compagnia di stanza in piazza Dante hanno effettuato tutta una serie di controlli, volti alla repressione del traffico di sostanze stupefacenti, esistente nel capoluogo etneo. I militari che hanno portato a termine l’operazione, sono riusciti ad arrestare nella flagranza di reato, un 22enne catanese, reo di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

Gli appartenenti alle Forze dell’Ordine, afferenti al Nucleo Operativo, dell’Arma, nell’espletare un servizio antidroga nel quartiere di San Cristoforo, hanno intercettato lo spacciatore, posizionato tra le vie Plaja ed Ortolani, nel momento in cui vendeva droga ad alcuni assuntori, prelevando di volta in volta, le dosi di stupefacente all’interno di un cassonetto per la raccolta dei rifiuti.

Bloccato e perquisito, è stato trovato in possesso di 95 euro in contanti, presumibilmente incassati dalla vendita della droga e di 12 dosi di marijuana pronte ad essere piazzate. La droga ed il denaro, sono stati sequestrati. Il malvivente invece, sottoposto alla misura cautelare prevista e comminatagli dalla competente Autorità Giudiziaria.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO