Purtroppo oggi, Tiziana Cantone non c’e’ piu’ per un insano gesto alimentato dalla vergogna legata ad un errore (valutato cosi a posteriori da lei stessa), rappresentato da una azione legata ad un modo di provare e dare piacere che a volte svilisce la persona umana.

La madre della ragazza, dopo i funerali della figlia ed un video hard diffuso in modo virale che gira in rete con la scritta -bravoh-, e’ tornata a parlare pesantemente contro l’ex fidanzato della giovane, affermando: “mia figlia non meritava questo, non ha mai tradito nessuno ha detto la mamma di Tiziana. Amore mio. Tiziana era una ragazza dolcissima e buona, con dei sani valori. Ne aveva passate tante. Perché tutti si sono accaniti contro di lei? Perché?”

Sui mezzi di comunicazione di massa, ai danni della figura della donna che si e’ tolta la vita, e’ partita una vera e propria gogna mediatica durata diversi mesi, che neanche un trasferimento in Toscana era servito a fermare. La genitrice quindi, ha deciso di condannare tutto cio’. I fatti, hanno portato una ragazza con una elevata sensibilita’, ma segnata da evidenti fragilita’, ad impiccarsi qualche giorno fa a Napoli.

La madre della Cantone, ha voluto infine scagliarsi ancora una volta verso l’ex fidanzato, dicendo: “e’ capitata soltanto nelle mani di chi non era degno di starci insieme, un bast… profittatore. Non ha mai tradito nessuno, mai ha fatto la pornostar o la escort. Mai. Ridatele un po’ di dignità. Noi siamo stati sempre molto dignitosi. Mia figlia non meritava di morire per la cattiveria umana, non meritava questo”.

1 COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO