Appuntamento settimanale del venerdì, con Malalingua, sul canale 113 del digitale terrestre di Tcf, torna il programma condotto dal giornalista Emilio Pintaldi, al termine dei Tg dell’emittente messinese, in diretta e con le varie repliche previste. Dalla trasmissione, fanno sapere: “Tre scuole chiuse totalmente a tempo indeterminato, Castronovo, Pajno, Pirandello. Un’altra, la Tommaseo, chiusa parzialmente. Diciotto quelle che, secondo i tecnici, hanno bisogno di interventi immediati, soltanto una scuola sulle 120 gestite dal Comune e’ dotata di certificazione antisismica. Ci vorrebbero 500 mila euro, soldi che il Comune non ha, per rendere più sicure quelle scuole dove ci sono evidenti problemi ai controsoffitti”.

Gli organizzatori del programma, terminano dicendo: “E ancora, telefoni staccati in quasi tutte le scuole. In questo sconfortante quadro, è possibile parlare di buona scuola? I terroni della scuola, è il titolo della nuova puntata di Malalingua in onda questa sera su Tcf, canale 113 del digitale e in streaming su Tcftv.it. In studio l’assessore all’Edilizia scolastica Sebastiano Pino, gli ex assessori comunali Pippo Isgrò e Liliana Modica, l’esperto del Comune in tema di protezione civile, Antonio Rizzo, il rappresentante dell’Ordine degli Ingegneri Francesco Triolo, la preside Rosalia Schirò, il giornalista-insegnante Fabio Bonasera. Saranno presenti, alcuni docenti delle scuole Pirandello e Tommaseo”.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO