La Polizia, sezione Squadra Volanti, ha provveduto col denunciare la responsabile di un furto eseguito nel pomeriggio di ieri. La protagonista dell’episodio, aveva infilato tutto in borsa. Un anello, una collana, un bracciale e altri prodotti di cosmesi scelti e selezionati con molta precisione tra quelli esposti negli appositi spazi. Si sarebbe poi infilata nei camerini del grande magazzino in centro città, asportando i sensori magnetici che solitamente accompagnano la merce, infilando i singoli articoli in borsetta.

E’ stata bloccata prima che si potesse allontanare, dall’esercizio commerciale (facendo perdere le proprie tracce), nella giornata di venerdì, intorno alle 19. La donna, una quarantaduenne messinese, è stata denunciata dagli agenti delle Volanti con l’ipotesi di furto aggravato. Il valore totale della merce rubata, corrisponde a
circa 100 euro.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO