Primi effetti, del Referendum costituzionale, in Sicilia, l’eurodeputato di Forza Italia Salvo Pogliese, ha dichiarato:”il vento è cambiato, se la stragrande maggioranza degli italiani ha detto No a Renzi e alla sua dannosa riforma, il dato siciliano e soprattutto catanese, con il No che stravince nell’Isola superando il 70 per cento, ben oltre la media nazionale, con Catania che detiene con il suo 75 per cento di No il record nazionale tra i comuni capoluogo, è un chiarissimo segnale di cui il governatore Crocetta e il sindaco Enzo Bianco devono prendere atto”.

Un invito dunque, da parte dell’onorevole, nei riguardi dei destinatari, a valutare atti conseguenziali, come ha già’ fatto Renzi.

 

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO