E’ tornata a far sapere il proprio punto di vista, Anna Giorgio (madre di Ylenia Grazia Bonavera, la 22enne di Bordonaro che l’ex fidanzato, il 24enne Alessio Mantineo, domenica scorsa ha tentato di uccidere cospargendola di benzina) attraverso il proprio legale, l’avvocato Roberto Bonavita.

In una nota, si specifica: “con la presente comunicazione, la famiglia di Ylenia Grazia Bonavera da me assistita tiene a precisare di non condividere alcun atteggiamento omertoso nei riguardi dell’episodio gravissimo nei confronti della propria congiunta”.

Ed in conclusione: “episodio, che non ha alcuna giustificazione. Rinnoviamo, la fiducia negli inquirenti che seguono con grande attenzione lo sviluppo delle indagini”.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO