Un appuntamento importante, quello tenutosi ieri pomeriggio, nel Salone della Borsa della Camera di Commercio di Messina. Si e’ trattato di un evento da ricordardare, organizzato da Salvo Marabello per la presentazione della sua iniziativa.

A partire dalle 18 infatti, si e’ dato inizio alla convention, per dar modo ai partecipanti di conoscere tutto cio’ che ruota intorno al nuovo marchio “Buddaci”.

Il fautore di tutto, ha per l’appunto deciso, di registrare il brand ” Buddaci”.

Marabello, spiegando la sua lodevole attivita’ evidenzia: “e’ un progetto, nato da una serie di situazioni personali, per il riscatto di Messina e dei messinesi. Tratta, di birra, bevande, magliette, cover e tutto cio’ che riguarda il merchandising.

In conclusione, l’imprenditore sottolinea: ” ho scelto il marchio Buddaci, perche’ realmente per caratteristica viene associato al messinese che parla e non produce nulla. Oggi, abbiamo rivalutato il nome Buddaci, legandolo ad una immagine positiva di produzione ed impresa. Ho lavorato a questo, per un anno.

Dunque per il futuro, il famoso nome di un pesce dalla bocca larga, legato ad i messinesi che sanno solo parlare senza mettere in atto fatti concreti, verra’ veicolato in prodotti molto commerciali e facilmente raggiungibili dalle persone.

Li si potranno trovare, nei supermercati del Gruppo Gi.cap. S.r.l. presenti sul territorio cittadino ovvero: (Ard, Qui Conviene, Sidis).

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO