Su, Tremedia: torna in onda, “Messina può rinascere”

NEI CONSUETI ORARI DEDICATI ALLA TRASMISSIONE

0
398

Messina può rinascere, la trasmissione tv in onda su Tremedia, torna nuovamente in onda a partire da questa sera alle ore 21, ma anche negli altri spazi previsiti. Lo spazio informativo, è curato e condotto da Gianluca Rossellini e Roberto Pintaldi, ideatori di questo format televisivo locale.

Dallo staff, scrivono: “in questa puntata ci occuperemo dell’Università di Messina, cercando di evidenziare i tanti risultati ottenuti negli ultimi anni, i settori di eccellenza, i progetti per il futuro, ma anche i problemi da risolvere per rendere l’Ateneo peloritano sempre più competitivo. Ospite in studio il magnifico rettore Pietro Navarra”.

Per concludere, si specifica: “con lui esamineremo anche il nuovo ruolo di protagonista dell’Università nel territorio con iniziative di supporto alle altre istituzioni. In questo senso, vedremo la partecipazione attiva dell’Ateneo nella caratterizzazione della zona falcata per la definitiva bonifica. Esamineremo anche i molteplici progressi ottenuti nella ricerca con mln di euro che si traducono in importanti finanziamenti. Soprattuto, un occhio di riguardo, è per i progetti rivolti al Policlinico con ben 71 mln di euro di fondi da investire e l’oculata gestione di bilancio dell’Ateneo che permetterà di avere diversi mln di euro da utilizzare. Nella seconda parte della trasmissione, ospiti in studio il musicista maestro Luciano Troja e la jazz vocalist Rosalba Lazzarotto che ci illustreranno i loro progetti musicali per il futuro, infine il maestro Nino Sanfilippo ci reciterà un suo componimento. Questo e tanto altro, sul canale 112 del digitale terrestre”.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO