Il ritorno del condor… ACR a un passo da Franco Proto

LA SOCIETA' VICINA ALLA CESSIONE ALL'IMPRENDITORE DI TROINA

0
892

Il Messina a un passo dall’essere ceduto a Franco Proto.. almeno così pare.

Dopo la colorita conferenza stampa dell’ormai ex presidente del Messina calcio Stracuzzi, il quale annunciava l’imminente passaggio di proprietà al gruppo Massone -Gerace-Statunitense.. e chi più ne ha più ne metta .. ecco spuntare il Condor Proto li’ pronto in agguato  a rilevare il “suo Messina ” .

Bisogna dare atto a Proto, di essere stato l’unico a crederci davvero e a manifestare un reale interesse a fare calcio in riva allo stretto, il condor è stato li’ buono buono ad aspettare pazientemente.. ha osservato tutte le strampalate trattative con le varie cordate..e alla fine si è presentato quando ormai “la preda è a portata di artigli”.

Ciò detto, ora  la palla passa a Stracuzzi&co i quali adesso dovranno “pregare” Proto di prendere di corsa il Messina già con una penalizzazione in vista a causa del mancato pagamento degli stipendi ai calciatori entro il 16 Febbraio.

Gli stessi calciatori, che nelle scorse ore sono arrivati a manifestare sotto i cancelli della Dea di Stracuzzi a favore di Proto.

Il Condor intanto, accompagnato da Lello Manfredi nella mattinata di ieri, si è recato a Palazzo Zanca per la “benedizione ” da parte della massima Istituzione cittadina .

A questo punto pare fatta… e  zitti zitti molto ufficiosamente tra noi gossip di corridoio, danno Barbera  in realtà molto vicino a Proto e pronto a rientrare in un secondo momento vedremo..!

Aspettiamo le prossime ore,  per  far chiarezza sull’affaire ACR. In mattinata, presso uno studio notarile dovrebbe concretizzarsi il passaggio delle quote.

Nella giornata di ieri, per volere del possibile nuovo proprietario della gloriosa società calcistica messinese, nello Studio del magnifico dottor Nunzio Arrigo è stata redatta una bozza di quello che sarà l’atto di vendita, che tutte le parti in causa, dovrebbero sottoscrivere.

Ovvero: l’ex presidente Natale Stracuzzi, l’attuale Piero Oliveri, Pietro Gugliotta (della Antares) e Nino Micali, ai quali si è premurato di dare una copia, l’ex numero uno dell’Acr, Lello Manfredi… ora rappresentante del Gruppo facente capo all’imprenditore di Troina.

Oggi inoltre, la squadra tornerà a calcare il terreno di gioco contro la Paganese Calcio 1926 a Pagani, in Campania. Fischio d’inizio, alle ore 14.30.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO