Letojanni (ME): la Fisascat, oggi a Congresso

INSIEME PER CAMBIARE

0
524

La Fisascat Cisl (Federazione Italiana Sindacati Addetti Servizi Commerciali Affini e del Turismo), in un comunicato diffuso in queste ore evidenzia: “-Più Lavoro, più Dignità – Insieme per cambiare- sarà il tema conduttore del 19° Congresso Territoriale dell’Organizzazione sindacale, in programma oggi 20 febbraio all’Hotel Olimpo di Letojanni. Una località non scelta a caso. La cittadina balneare fa parte infatti del comprensorio turistico di Taormina che la categoria cislina ha proposto a più riprese di rilanciare, anche attraverso la definizione di un Patto d’Area volto all’allungamento della stagione turistica e ad individuare una soluzione per i 10 mila lavoratori stagionali del turismo, dell’indotto commerciale e dei servizi”.

Il segretario generale della Fisascat Cisl Messina Salvatore D’Agostino, ha dichiarato: “proprio in queste settimane è entrato nel vivo il confronto finalizzato ad individuare possibili sinergie tra gli amministratori del comprensorio taorminese, gli operatori economici e le rappresentanze sindacali, il nostro auspicio è che si arrivi presto a definire una strategia di azione comune”.

Ed ancora: “il tema della destagionalizzazione accanto alle nuove strategie sindacali da attuare per affrontare la crisi del terziario, della grande distribuzione e della vigilanza privata, animeranno il dibattito congressuale che analizzerà anche i risultati fin qui ottenuti. Risultati degni di nota se si analizzano i dati associativi della Fisascat Cisl Messina in crescita costante, raddoppiati negli ultimi 10 anni, passati da 2894 iscritti nel 2006 a 5833 iscritti nel 2016. La componente territoriale della Fisascat Cisl è in queste settimane, ed ormai da anni, impegnata nella proposizione di un Patto d’Area per il Turismo nella zona ionica, che potrebbe consentire l’allungamento della stagione, ma ha anche affrontato e risolto altre problematiche inerenti il mantenimento dei livelli occupazionali, come nel caso delle recenti vertenze a sostegno dei lavoratori Sma ed ex Sma, che si sono risolte con esito positivo”.

Per concludere: “oltre 100 i delegati che prenderanno parte alla kermesse. All’assise prenderà parte la segreteria della Fisascat Cisl Sicilia rappresentata dal segretario generale Mimma Calabrò, dal segretario generale aggiunto Pancrazio Di Leo e dalla segretaria Vera Carasi oltre alla presenza della segreteria della Fisascat Cisl Nazionale e Territoriali, del segretario generale della Ust Cisl Messina, saranno presenti diverse istituzioni e rappresentanze”.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO