Attività di prevenzione e repressione dei Carabinieri : 1 arrestato ed un denunciato per furto aggravato

LEGIONE CARABINIERI SICILIA - COMPAGNIA DI TAORMINA

0
307
Controlli Carabinieri foto repertorio

Francavilla di Sicilia/ Santa Teresa di Riva (Me) – La Compagnia Carabinieri di Taormina ha tratto in arresto un cittadino italiano sottoposto al regime degli arresti domiciliari poiché colpito da un’ordinanza per la carcerazione. Il soggetto colpito è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Messina Gazzi.

A Santa Teresa di Riva (ME), una madre si è rivolta alla locale Stazione Carabinieri segnalando che poco prima in quel Comune alla via Torrente Savoca era stato sottratto da ignoti malfattori lo zaino del proprio figlio con all’interno, tra i vari effetti personali, anche un telefono cellulare iphone. Immediate ricerche dei militari permettevano dopo numerose ricerche e vari accertamenti di rintracciare il soggetto e sottoporlo a perquisizione personale.
Il malvivente un soggetto romeno, cinquantenne, senza fissa dimora e già conosciuto alle forze dell’ordine dopo il rinvenimento dell’intera refurtiva è stato denunciato alla competente Autorità Giudiziaria per furto aggravato.
Allo stesso tempo l’intera refurtiva è stata restituita al ragazzo minorenne.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO