Università di Messina: presente a “Studiare in apprendistato”

UNIME PROTAGONISTA DEL DOPPIO APPUNTAMENTO RAI

0
602

Dall’Ateneo peloritano, in un comunicato, descrivono un importante traguardo raggiunto da questa istituzione e specificano: “-Studiare in apprendistato-, è un programma di Rai Scuola, in collaborazione con INAPP (già ISFOL), incentrato sulle esperienze di tirocinio formativo previste dalla legge italiana”.

“Grazie a questo istituto, gli studenti (delle scuole superiori o universitari) hanno la possibilità di conseguire un titolo di studio e contemporaneamente ottenere un contratto di apprendistato presso un’azienda partner dell’istituzione scolastica. Ogni puntata racconta la storia dell’apprendista, con le sue dinamiche, difficoltà e prospettive, e contiene una seconda parte denominata -studiare in apprendistato-files-, nella quale gli altri attori del progetto (i tutor formativi e aziendali, ma anche i dirigenti scolastici e aziendali) entrano nel dettaglio normativo, ma anche economico e strategico, del progetto”.

Per concludere, viene evidenziato: “Nei giorni scorsi è andato in onda il racconto del Master universitario di primo livello ed in apprendistato in -Quality Management nei servizi sanitari- promosso dal Centro Orientamento e Placement dell’Università di Messina. Il Master dell’Ateneo messinese, tra attività d’aula e formazione in impresa, ha formato e collocato nel mercato del lavoro a tempo indeterminato (con contratto di apprendistato) giovani laureati che, assistiti da tutor didattici e specialisti nel settore, lavorano oggi nell’ambito della progettazione ed erogazione di servizi sanitari di elevata qualità. L’esperienza dell’Ateneo messinese è stata scelta, insieme ad altre cinque, tra tutte le univesità italiane e come unica in Sicilia e Calabria”.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO