Nicola Calì su Maria Grazia Cucinotta: “Tutti la conosciamo come attrice, ma non in tanti ricordiamo che è stata una regista”

E CHISSA' CHE NON RIPETA QUESTA ESPERIENZA

0
1186

Il regista di Messina Nicola Calì, ci invita a considerare la nostra conterranea ed attrice Maria Grazie Cucinotta, sotto una veste meno conosciuta e lo fa con una recensione nella quale ne spiega i motivi.

Calì, scrive: “oggi vi parlo della diva messinese per eccellenza, Maria Grazia Cucinotta. Tutti la conosciamo come attrice, ma non tutti ricordiamo che è stata (e chissà che non ripeta questa esperienza) una regista. Come attrice è rimasta indimenticabile la sua partecipazione a -Il postino- di Michael Redford con il grande Massimo Troisi, ma la Maria Grazia nazionale è stata anche il secondo personaggio messinese (l’altro era il grande Adolfo Celi) a far parte di un cast di un film di James Bond”.

Il nostro concittadino regista, che non ha disdegnato di impegnarsi come attore anche in alcune sue opere, conclude così: “non si contano le sue partecipazioni a film nazionali ed internazionali, ricordo ancora oggi un suo cameo nella serie -I sopranos-. Anni fa ha debuttato alla regia con il cortometraggio -Il maestro-, alla mostra del cinema di Venezia. Ma la sua attività più incisiva è quella di produttrice di cinema. Ricordo fra tutti il film -All the invisible children- con prestigiosi nomi della regia a livello mondiale”.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO