Virginia Raggi: “A Roma, la metro si colora con i disegni dei bambini”

LA LORO IMMAGINAZIONE CONTRO LE SCRITTE DEI VAGONI IMBRATTATI DAI VANDALI

0
512

La sindaca di Roma Virginia Raggi, a dispetto di una massiccia ed asfissiante campagna mediatica che le è contro (come se tutte le colpe circa lo stato attuale della capitale dipendessero da lei), continua nel suo percorso amministrativo, volto ad una rinascita sociale, economica e culturale della città ed in una nota scrive: “vogliamo che la metropolitana si colori con i disegni dei nostri bambini”.

“La loro immaginazione contro le scritte dei vagoni imbrattati dai vandali. Arriva nella nostra città il -Treno dell’Arte-, a decorarlo saranno i bimbi delle scuole elementari di Roma attraverso il concorso -Adotta un treno- lanciato da Atac”.

La prima cittadina, conclude: “ogni classe realizzerà e sceglierà il miglior disegno, che potrà essere eseguito da un singolo bambino, ovvero anche il frutto di un progetto collettivo. Verranno infine selezionati 60 disegni vincitori che andranno a decorare un intero treno della metropolitana. Il regolamento è consultabile sul sito www.atac.roma.it. Abbiamo lanciato questa preziosa campagna, per sensibilizzare tutti i cittadini sull’importanza dei temi del decoro e del rispetto dei mezzi pubblici. Coloriamo il futuro di Roma insieme ai nostri figli”.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO