Consiglio Comunale di Messina: eletti i due vice presidenti

PIERLUIGI PARISI (VICARIO-FI) CON 19 VOTI E PIETRO IANNELLO (PD) CHE HA RIPORTATO 12 PREFERENZE

0
322

Riprendendo da dove erano rimasti ieri, il Consiglio Comunale di Messina presieduto da Emilia Barrile, si è riunito anche oggi a partire dalle ore 13.30, momento nel quale hanno avuto inizio le operazioni di rito per la votazione dei due vice presidenti (uno dei quali vicario).

Si è avuta nella circostanza, una partenza scoppiettante, resa quasi incandescente dall’intervento del consigliere Maurizio Rella del gruppo Cambiamo Messina dal Basso, che ha chiesto alla presidente di poter parlare in via pregiudiziale sulla richiesta inviata in mattinata all’Ufficio di presidenza ed alla segreteria generale, per sottolineare una presunta non corrispondenza delle modalità di voto, riferendola all’esistente regolamento.

La Barrile però, ha specificato più di una volta (ed in modo deciso) come il dibattito fosse stato chiuso ieri e che la giornata odierna era dedicata al voto, evenienza quest’ultima che si è verificata con l’avvenuta elezione di Pierluigi Parisi (vicario-del gruppo di Forza Italia) con 19 voti e di Pietro Iannello (PD) al quale sono andate 12 preferenze. Una proclamazione avvenuta con immediatezza. Parisi, ha preso la parola per ringraziare i presenti, dichiarazioni che possono essere ascoltate nel video allegato.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO