Messina: la Giunta Accorinti, chiede 48 ore di tempo sulle mense scolastiche

PER RISOLVERE LA VICENDA COME GARANTITO DALL'ASSESSORE DANIELE IALACQUA

0
261

La Giunta Accorinti, prende tempo, lo fa ufficialmente chiedendo altre 48 ore per dedicarsi alla vicenda delle mense scolastiche, tentando così di risolverla. Dopo che lunedì i lavoratori (94 addetti al servizio fino ad ora non garantito e dunque fermo), erano entrati in Consiglio Comunale, per poi avere un confronto con l’assessore Daniele ialacqua, oggi tutti speravano di poter ricevere una risposta positiva.

Questa mattina, Ialacqua, che a dire il vero non è l’assessore al ramo non si è sottratto ad un ulteriore incontro per il quale aveva garantito la sua presenza, in questa circostanza ha chiesto di avere spazio perchè l’Amministrazione comunale possa attenzionare tutto. Gli operatori rimasti senza lavoro, erano accompagnati dal sindacalista di settore (della Cgil), Carmelo Garufi.

Adesso le responsabilità, passano in capo al nuovo assessore al Bilancio, il dottor Vincenzo Cuzzola che domani (giovedì 2 marzo) parteciperà alla riunione con i suoi nuovi colleghi della pubblica Amministrazione di Palazzo Zanca.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO