Salone delle Bandiere, del Comune di Messina: presentazione del libro “Assolto per non aver compreso il fatto”

0
324

Presentato ieri nel Salone delle Bandiere del Comune di Messina, il libro “Assolto per non aver compreso il fatto”, scritto dagli ex consiglieri comunali di Palazzo Zanca, Nina Lo Presti e Gino Sturniolo, all’inizio di questa consiliatura i due condivisero il progetto politico di “Cambiamo Messina dal Basso” e di conseguenza del sindaco, Renato Accorinti.

Successivamente però, le loro strade si divisero in seno all’Aula consiliare del Municipio da quelle del Movimento accorintiano, per poi arrivare alle dimissioni della primavera del 2016. Il testo, è stato editato da “Armando Siciliano Editore”. Un contributo di idee, è venuto anche da Maria Cristina Saija, collaboratrice della Casa editrice messinese ed ex candidata a sindaco dei Cinque Stelle.

Attraverso alcune delle parole dei due autori, andiamo ora a saperne di più.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO