Giudiziaria (P.d.S. – ME): Immobili confiscati alla criminalità

TRE LE UNITA' DESTINATE ALLA COLLETTIVITA' TRASFERITE TRA I BENI DEL COMUNE DI MESSINA

0
254

Con il proprio qualificato intervento, la Polizia di Stato nei giorni scorsi, ha portato a termine, una importante operazione di confisca di immobili, in danno della criminalità locale. Le unita’, messe sotto chiave, hanno avuto come destinazione, usi in favore della collettività.

In un comunicato stampa, le Forze dell’Ordine, descrivono cosi qusnto e’ avvenuto, ovvero: “E’ dell’appena trascorso 16 marzo l’ultima di tre operazioni di sgombero portate a termine dalla Polizia di Stato. L’immobile interessato si trova nel rione Mangialupi”.

“Sono di pochi mesi fa, invece, e del mese di novembre per la precisione, due analoghi interventi che hanno sottratto alla criminalità e messo a disposizione della collettività rispettivamente, un appartamento sito in via Don Orione e un altro in via Carbonaro, Tremestieri”.

“Tutti e tre gli sgomberi, sono stati decisi in sede di riunione tecnica di coordinamento interforze tenutasi in Prefettura e si sono conclusi nel rispetto della sicurezza e dell’ordine pubblico”.

“Per ciascun immobile, è stata disposta la consegna all’Amministrazione comunale messinese e il trasferimento al patrimonio indisponibile dello stesso Comune affinché sia destinato a finalità sociali e istituzionali”.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO