Glenda Mancini & Veronica Cardin: autrici del libro “io,donna carnefice”

UNA ANALISI CON DATI RIFERIBILI AD EPISODI DI VIOLENZA NON UNIVOCAMENTE RICONDUCIBILI ALL'UNIVERSO MASCHILE OPPRESSIVO E DOMINANTE, MA SUCCUBE DELLE DONNE

0
365

Un libro, che può essere scaricato con iBooks sul proprio Mac o dispositivo iOS e con iTunes sul computer. Si tratta, di: “io, donna carnefice”, l’opera scritta dalle autrici Glenda Mancini & Veronica Cardin. I libri infatti, devono essere letti con iBooks sia su Mac che su dispositivi iOS.

Adesso, spazio alla descrizione dell’opera, attraverso le parole di chi l’ha voluta realizzare: “L’obbiettivo della nostra analisi, presente fra le pagine scritte, è individuare un profilo indicativo della donna violenta verso il partner in maniera del tutto sperimentale e pioneristica. I limiti sono diversi, per questo motivo questa ricerca può essere considerata con il solo scopo di orientare le future azioni, suggerendo un nuovo punto di vista, quindi nuovi quesiti a cui dare risposta”.

“Si potrà così garantire, uno studio del fenomento a 360° non soffermandosi, come si è fatto fino ad ora, solo su un aspetto relazionale della violenza domestica. Seguirà, un confronto fra le informazioni grazie al quale sarà possibile accedere attraverso l’analisi dei contenuti giornalistici confrontando gli stessi con i dati che è invece possibile desumere dalle storie di vita”.

E per terminare, si evidenzia: “sono vicende raccontate dagli stessi uomini vittime di violenza presso il centro antiviolenza Ankyra. Confrontando i dati, sarà possibile desumere se i due profili sono sovrapponibili se c’è un riscontro tra ciò che appare con quel che sembra essere”.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO