La comicità partenopea al Teatro del Mela

BIAGIO IZZO NELLA COMMEDIA DI SALEMME “BELLO DI PAPÀ”

0
354
Biagio-Izzo_Teatro-del-Mela

Il prestigioso cartellone del Teatro del Mela continua ad offrire spettacoli brillanti, selezionati dalla Fondazione per radunare un pubblico sempre più vasto, con l’intento finale di creare un importante punto di riferimento culturale per la provincia di Messina.

Mercoledì 29 Marzo alle ore 21 toccherà allo spumeggiante attore e comico di cinema, televisione e teatro Biagio Izzo conquistare la scena, nel ruolo di protagonista, in Bello di papà, commedia teatrale del grande Vincenzo Salemme, che per tanti anni ha ricoperto lo stesso ruolo.

Si racconta la storia di una coppia, lui dentista italiano di mezza età, lei giovane ucraina mozzafiato, e della difficoltà del primo ad accettare il desiderio di famiglia della compagna. Sullo sfondo la precarietà di una generazione che vive “il travaglio sociale, economico, psicologico” della crisi imperante e non accetta il nuovo che avanza, né è pronto ai cambiamenti: “Antonio ha paura di ogni novità, è un vero conservatore, conservatore di danaro, ma soprattutto conservatore di affetti”, come ci suggerisce il regista Salemme.

Con un registro comico e divertente, tra gag esilaranti che consentiranno ad Izzo e agli altri attori in scena – Mario Porfito, Domenico Aria, Adele Pandolfi, Yuliya Mayarchuk, Rosa Miranda, Arduino Speranza, Luana Pantaleo – di sfoggiare vis comica e presenza scenica, il protagonista si ritroverà in una situazione surreale, ad accudire un amico coetaneo che sembra convinto di avere sette anni…! Un furbo giochetto ideato dalla donna ucraina per convincere Antonio a superare le sue resistenze e a dargli un figlio! Riuscirà nella sua impresa?

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO