Messina: 21 arresti, nell’ambito di una operazione antimafia

LA GUARDIA DI FINANZA STANGA IL CLAN MANGIALUPI, SEQUESTRATI 10 MLN DI EURO

0
450

Con un notevole impiego di mezzi (50) ed uomini (190), la Guardia di Finanza di Messina, ha dato il via questa mattina, ad una importante operazione (denominata “Domino”) antimafia.

Nell’occhio del ciclone giudiziario, è finito il clan Mangialupi, ai cui esponenti sono stati sequestrati 10 milioni di euro. I finanzieri del G.I.C.O. (Gruppo Investigazione Criminalità Organizzata) ed i colleghi del Nucleo di Polizia Tributaria, in queste ore stanno eseguendo 21 ordinanze di custodia cautelare in carcere a carico di altrettanti soggetti, ritenuti contigui all’organizzazione malavitosa ramificatasi in questi anni nella zona sud di Messina.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO