MoVimento 5 Stelle (ME): gli attivisti del meetup “Amici di Beppe Grillo città di Messina”, si sono recati a Bisconte

PER INCONTRARE GLI ABITANTI E CONFRONTARSI, SULLA SCELTA DI CREARE LI UN HOTSPOT PER CITTADINI MIGRANTI

0
258

Oggi, sabato 15 Aprile, gli attivisti del meetup “Amici di Beppe Grillo città di Messina” si sono recati a Bisconte per incontrare gli abitanti del rione e confrontarsi sulla scellerata decisione di ubicare li un hotspot per migranti.

I componenti di questo sodalizio cittadino, in un comunicato specificano: “insieme a noi un folto gruppo di cittadini che hanno voluto rendersi conto dell’esatta ubicazione della caserma Gasparro, ed effettuare questa passeggiata guidata partendo proprio dall’ingresso della struttura. Così da permettere ai nostri concittadini di rendersi pienamente conto della sua vicinanza all’abitato ed al centro città.

Ed andando a concludere, viene evidenziato: “da tempo, si rincorrono voci governative sull’apertura di un centro -Hotspot- a Messina per la identificazione e detenzione dei migranti appena sbarcati. Il capo della Polizia Gabrielli parla di Messina e Bisconte, dal governo nessuno smentisce. I politici locali fanno passerella sui giornali, e poi tutto tace. Non aspettiamo di essere messi di fronte al fatto compiuto, come già in passato per tanti scippi e scelte dannose subite da questa città. Come cittadini chiediamo conto e facciamo sentire la nostra voce.”

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO