Messina: a fuoco, materiali stoccati all’esterno della discarica di Pace

LE DICHIARAZIONI DEL COMMISSARIO LIQUIDATORE DI MESSINAMBIENTE, GIOVANNI CALABRO', SU QUANTO ACCADUTO STAMANE

0
162

Questa mattina, l’area esterna della discarica di Pace, che “Messinabiente” usa per stoccare: -carta, cartone e plastica da inserire nella filiera del riciclo-, è stata interessata da un incendio di vaste proporzioni. Pertanto,  SI è chiaramente potuta vedere una nube densa e grigia. L’Arpa (Agenzia regionale per l’ambiente) infatti, ha avviato con immediatezza i controlli del caso.

In merito all’accaduto, il commissario Liquidatore di Messinambiente Giovanni Calabrò ha affermato: “c’è stato un incendio, siamo stati avvisati dagli operatori, qua sul posto, Inferrera ed il sorvegliante Galli. Sono stati chiamati i vigili del fuoco (prontamente sono arrivati), ed hanno circoscritto l’incendio, innaffiando le balle già imballate, il materiale per evitare che si allarghi poi l’incendio”.

Al termine di tutto, Calabrò tiene a specificare: “una volta spenti i focolai, vedremo da che cosa può essere stato determinato. Non vedo però, perchè si debba parlare di evento doloso? Che tenderei, ad escludere”.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO