Maria Andaloro (ME): “L’importanza, di una raccolta solidale”

IN FAVORE DELLO SPORTELLO MIGRANTI SITO ALL'OSPEDALE PAPARDO

0
445
papardo-infermiere

Maria Andaloro, impegnata attivamente nel sociale nella nostra citta’ in un post sul proprio profilo facebook, scrive: “IMPORTANTE. A MESSINA all’ospedale Papardo lo “sportello migranti” sta organizzando una raccolta di indumenti di prima necessità per far fronte all’esodo”.

“Da ieri mattina, ed oggi, dalle 9.30 fino alle 16.00, al presidio umanitario presso l’ospedale sarà messo su un punto raccolta”.

Servono: “coperte, slip, calzini, scarpe, magliette e maglioni, il necessario per assicurare un vestiario decente agli oltre mille migranti che hanno indosso ancora quello che avevano quando sono partiti dalle coste dell’Africa”.

“Lo sportello migranti si trova all’interno dell’ospedale, nei locali appena a sinistra dell’accettazione del Pronto soccorso. La raccolta terminerà mercoledi, alle quattro di pomeriggio”.

GRAZIE
http://www.letteraemme.it/2017/04/18/migranti-servono-beni-necessita-al-papardo-1267-sbarcati-ieri/

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO