Comune di Messina: il MoVimento 5 Stelle dice “No all’hotspot”

VENERDI 21 APRILE, UNA CONFERENZA NELLA SALA OVALE DI PALAZZO ZANCA ALLE ORE 9

0
203

I rappresentanti cittadini del M5S, si schierano, contro la paventata apertura di un hotspot a Messina.

In un comunicato stampa, affermano: “Messina dice no agli hotspot”, questo il tema della conferenza stampa che si svolgerà venerdì 21 aprile, alle 9, presso la Sala Ovale del Comune di Messina. I PortaVoce del MoVimento 5 Stelle, Francesco D’Uva e Valentina Zafarana, insieme agli attivisti dei MeetUp, illustreranno le motivazioni sulla scelta di sostenere la battaglia contro la creazione di un hotspot nella città di Messina”.

“L’evento rappresenterà l’occasione per fare il punto sulla realtà fallimentare di questo sistema di accoglienza e per spiegare ai cittadini in che modo si è mosso ed intende muoversi il MoVimento 5 Stelle. Porteremo avanti una campagna di sensibilizzazione, con banchetti informativi nelle varie piazze, hanno dichiarato i due parlamentari, e raccoglieremo le firme da presentare poi al Prefetto di Messina”.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO