Piero Sansonetti (Il dubbio tv): “Le leggi specialissime della strana coppia Ingroia – Di Matteo” [Video]

"MA SIAMO SICURI, CHE I P.M. DEBBANO PROPORRE LE LEGGI?"

0
284

Piero Sansonetti direttore responsabiole de: “Il dubbio tv”, analizza la possibilità, che l’ex pubblico ministero di Palermo (oggi a capo di Sicilia e-Servizi) il dottor Antonio Ingroia (come da lui stesso annunciato) presenti una proposta legislativa per estendere le leggi speciali che si usano per i reati di mafia anche agli episodi di corruzione in cui sono coinvolti i politici.

A dare sposare la linea di Ingroia, ci sarebbe l’attuale sostituto procuratore della D.D.A. di Palermo, il dottor Nino Di Matteo. I due hanno un comune destino, li lega infatti il processo “Stato – Mafia”, istruito dal magistrato oggi in aspettativa. Gli esiti di tale azione giudiziaria a Palermo in questa fase, sono sotto gli occhi di tutti, ovvero, via via si sta sfaldando vuoi per l’assenza di prove inconfutabili vuoi perchè i pentiti originari accusatori sono scomparsi.

Il massimo rappresentante della Procura palermitana il dottor Francesco Lo Voi, infatti, ha detto: “se ci sono elementi bene, altrimenti chiudiamo tutto”.

Nel video che segue, le opinioni di Sansonetti, per capirne di più.

il video editoriale di Piero Sansonetti del 26/04/2017

LE LEGGI SPECIALISSIME DELLA STRANA COPPIA INGROIA – DI MATTEOil video editoriale di Piero Sansonetti

Pubblicato da Il Dubbio su Mercoledì 26 aprile 2017

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO