Messina: il primo maggio… non festeggiato

DAGLI EX SERVIRAIL, PERCHE' SONO SENZA LAVORO

0
560

Un modo inusuale attraverso cui sottolineare ancora di più, per l’ennesima volta che loro (gli ex Servirail) sono senza lavoro. Da mesi sensibilizzano tutti (gente comune e politici), con il loro presidio (divenuto simbolo di una città morente ed asfissiata), sul dramma occupazionale che li sta interessando.

Per il primo maggio, hanno pensato di rendere una nuova testimonianza con un video. In questo filmato, prima ripetono singolarmente: “sono un ex Servirail, non festeggio il primo maggio perchè sono senza lavoro”, per poi concludere insieme: “siamo gli ex Servirail, non festeggiamo il primo maggio perchè siamo senza lavoro”.

Pubblicato da Ezio Roberto Donato su Domenica 30 aprile 2017

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO