Consorzio per le autostrade siciliane: “Sulla A20 Messina-Palermo, verrà installato un secondo pannello a messaggio variabile”

USCITA OBBLIGATORIA NELLA NOTTE, TRA IL 9 ED IL 10 MAGGIO

0
334

Il Consorzio per le autostrade siciliane, in una nota scrive: “dalle ore 21 del 9 maggio fino alle ore 6 dell’indomani, gli utenti della A20 diretti in direzione Pa, dovranno uscire obbligatoriamente allo svincolo di Falcone ed, eventualmente, rientrare in autostrada utilizzando lo svincolo di Patti. Invariata la viabilità nell’area opposta della carreggiata”.

“La deviazione è stata prevista per potere installare un secondo pannello a messaggio variabile a circa 250 mt prima dell’imbocco della Galleria Tindari/lato mare (direzione PA). Un primo, collocato nella area opposta, è da tempo in attività a seguito della apertura al traffico della Tindari/lato monte (direzione ME) a conclusione dei lavori di messa in sicurezza di tale galleria. Deviazione segnalata da apposita cartellonistica. Ditta incaricata Tindari s.c.a.r.l. (ATI Impresa Luigi Notari spa e Costruzioni Bruno Teodoro spa). Spesa a carico del bilancio del CAS”.

“I pannelli a Messaggio Variabile sono display impiegati per dare informazioni in tempo reale all’utenza autostradale sulla viabilità (rilevamento del traffico, emergenze ed imprevisti, sinistri e loro posizionamento, deviazioni della circolazione, chiusure al traffico, lavori in corso, ecc.)”.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO