Palazzo Zanca (ME): una rotazione degli incarichi, in seno agli uffici

IL PROVVEDIMENTO, RIGUARDA L'AREA FINANZIARIA

0
240

Nel comunicato che segue, la Giunta di Palazzo Zanca evidenzia: “l’Amministrazione comunale rende noto che, nell’ottica di una più efficace ed efficiente gestione delle funzioni e dei servizi dell’Area Finanziaria, il Sindaco ha provveduto ad una rimodulazione degli incarichi dirigenziali, attuando una parziale rotazione, nel rispetto della normativa vigente”.

“In particolare, conclusa una prima fase di risanamento dell’Ente, si è ritenuto necessario adottare un approccio manageriale, all’interno del Dipartimento Servizi Finanziari, in grado di garantire un rapido ed efficace cambiamento. L’intendimento dell’Amministrazione è stato ulteriormente rafforzato da quanto emerso nel corso delle recenti riunioni di Giunta, finalizzate all’approvazione dell’emendamento al bilancio di previsione 2017-19. A fronte degli impegni assunti in tal senso dal Ragioniere Generale, nel corso delle successive riunioni, non solo questi non sono stati rispettati, ma sono state ulteriormente messe in dubbio decisioni già prese, ancorché consolidate nel bilancio di previsione adottato a dicembre”.

“In considerazione di ciò, al fine di accelerare il processo di approvazione del bilancio e potere così dare alla cittadinanza le risposte ed i servizi che essa correttamente chiede, l’Amministrazione ha avviato tutti i procedimenti per la presentazione del nuovo Piano del personale, che includerà l’assunzione di un nuovo Dirigente del Dipartimento Servizi Finanziari. In attesa del completamento di tale iter, la dirigenza del Dipartimento Servizi Finanziari è stata temporaneamente conferita al dottor Antonio Le Donne, mentre al dottor Antonino Cama è stata affidata la dirigenza del Dipartimento Entrate Tributarie ed al dottor Romolo Dell’Acqua la dirigenza del Dipartimento Risorse Umane”.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO