Marcello Zuinisi (RM): “È molto probabile che si tratti di un omicidio di stampo razzista”

QUELLA DI OGGI A ROMA, E' STATA UNA STRAGE DELL'ESCLUSIONE SOCIALE

0
296

Marcello Zuinisi, il legale rappresentante dell’Associazione Nazione Rom, sull’incendio del camper (a Roma) nel quale hanno perso la vita tre sorelle Rom di 20, 8 e 4 anni, afferma. ” è un omicidio razzista. È molto probabile che si tratti di questo. Quanto è successo è la strage dell’esclusione. L’esclusione porta al razzismo”.

Ci sono delle responsabilità politiche ben determinate: “Governo, Regione, Roma Capitale. Questi amministratori pubblici hanno dei fondi per l’inclusione di Rom, Sinti e Caminanti. Questi soldi, dove sono? Abbiamo denunciato Renzi e Boschi per questo motivo”.

Oggi, si piangono: Francesca Halilovic (4 anni), Angelica Halilovic (8 anni), Elisabeth Halilovic (20 anni). Perchè quando muore un essere umano, si piange… sempre.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO