Ismaele La Vardera(PA): “Le idee di Francesco Vozza non sono le mie”

LE SUE PAROLE, SONO DA SCIACALLAGGIO MEDIATICO

0
298

Ismaele La Vardera, candidato sindaco di Palermo, prende le distanze dalle dichiarazioni razziste del candidato Francesco Vozza.

La Vardera, dice: “le mie parole in risposta al post di Francesco Vozza senza troppi giri di parole, INDIGNAZIONE”.

Vozza, candidato in consiglio comunale nel capoluogo siciliano, con la lista “Noi con Salvini”, sul proprio profilo facebook ieri ha pubblicato un post, allegando una foto con un uomo di colore.

Nell’immagine, l’immigrato ha un cartello dove vi è scritto: “L’Italia sono anch’io”.

Il potenziale consigliere salviniano afferma: “se parli la nostra lingua, se conosci le nostre tradizioni e le rispetti, se fai un lavoro onesto e non sei arrivato qui illegalmente, allora Sì, anche tu sei l’Italia. In caso contrario, #NO“.

Le mie parole in risposta al post di Francesco Vozza senza troppi giri di parole, INDIGNAZIONE!

Pubblicato da Ismaele La Vardera Sindaco su Martedì 16 maggio 2017

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO