Alessandro Russo (PD-ME), su Accorinti: “Sarà -sballato-, con le tappine e le magliettine strambe, tutto quello che volete”

IL PUNTO E': "CHE ACCORINTI COMUNQUE, RAPPRESENTA MESSINA"

0
1954

Alessandro Russo (PD), già presidente del V° Quartiere, in una nota scrive (riferendosi al sindaco di Messina Renato Accorinti): “sarà -sballato-, con le tappine e le magliettine strambe, tutto quello che volete”.

Magari vi sarete detti: “Lasciamolo da parte, -chiddu è pacciu- e avrete glissato”.

Ma vedete: “il punto non è che andiate a fare il tour a Catania, che pure ci sta. Il punto è che per quanto ci possa e vi possa piacere o non piacere, Accorinti rappresenta Messina e la sua terra. Rappresenta questo territorio che ci ospita, questo territorio che più di ogni altro vive i problemi e le difficoltà per farvi trovare a riunirvi nel posto più bello del mondo. Vedete. Non mancate di rispetto a un sindaco “pacciu”; lo mancate a tutti noi, a tutta una terra”.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO