G7 di Taormina: il messaggio di apertura, del presidente del Consiglio Paolo Gentiloni

"LA REALTA' DI TAORMINA, DELLA SICILIA, DELL'ITALIA, CREDO CHE PORTERA' UN CONTRIBUTO MOLTO IMPORTANTE AI LEADER DEL G7"

0
269
g7

Nella giornata odierna, al “Teatro Antico” di Taormina, si è tenuta la cerimonia di apertura del G7, con i grandi del mondo, ovvero: “Donald Trump (presidente Usa), Angela Merkel (cancelliera tedesca), Paolo Gentiloni (presidente del Consiglio-Ita), Emmanuel Macron (presidente della Francia), Theresa May (Regno Unito), Shinzò Abe (Giappone) e Justin Pierre James Trudeau (Canada)”.

Gentiloni nel discorso di apertura, ha affermato: “la straordinaria storia e bellezza che ci circonda, la realtà di Taormina, della Sicilia, dell’Italia, credo che porterà ub contributo molto importante ai leader del G7 che si riuniscono oggi qui…”.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO