Spazzatura a Curcuraci

GERMANA' LANCIA UNA CAMPAGNA SUI SOCIAL

0
337
germanà

#MessinaPulita

“In meno di 48 ore si è passati dallo schifo alla pulizia: un miracolo, se si considerano i 3 mesi di accumulo di immondizia nell’indifferenza totale”, così il deputato regionale di Alternativa Popolare che, appena due giorni fa, attraverso un post sul Facebook (con annessa foto a documentare la situazione di sporcizia) aveva denunciato la condizione di invasione dei rifiuti a Curcuraci.

“Se serve questo per ottenere dei risultati, se i post sui Social pesano più di segnalazioni e richieste dei cittadini, allora credo sia opportuno che lo facciamo tutti”, continua il parlamentare che così lancia attraverso il suo profilo Facebook la campagna #unselfieconlamunnizza.

“Scegliamo il punto del quale vogliamo denunciare la condizione di sozzura e abbandono, facciamo un selfie proprio come ho fatto io e, nel condividerlo su Facebook, specifichiamo luogo, data e ora in cui è stato scattato.

Forse così si vedrà qualche risultato… Del resto per Curcuraci ha funzionato.

Evidentemente abbiamo un assessore al ramo più attento ai Social che non alla vita reale; alle voci dei cittadini preferisce i post su Facebook.

E va bene, allora ci adeguiamo e vediamo chi gioca meglio”, conclude Germanà che detta le linee guida per il lancio della campagna: inserire su Facebook foto con immagine del l’immondizia, segnalare in didascalia del post luogo e orario in cui si è scattata e aggiungere gli hashtag #MessinaPulita e #unselfieconlamunnizza.

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO