Milazzo: le famiglie di Fiumarella, alle prese con il rischio sfratto

I GIOVANI DI "FI", AIUTANO UN NUCLEO IN MAGGIORE DIFFICOLTA', A TROVARE UN ALLOGGIO

0
287

In questi giorni a Milazzo in contrada Fiumarella, si vivono ore e giorni di tensione, a causa dell’esecuzione di uno sfratto e la possibilità che tali fatti possano avere come destinatarie altre famiglie.

I giovani di Forza Italia però, hanno provveduto ad aiutare temporaneamente una famiglia trovandole un tetto sotto il quale dormire. La Procura della Repubblica di Barcellona, ieri mattina ha ordinato lo sgombero di una abitazione occupata abusivamente. Il coordinatore provinciale dei giovani di FI, Federico Raineri, ha reperito una camera d’albergo per chi è rimasto gioco forza senza una casa e provvederà al pagamento della stessa fino a quando Giovanni Formica, sindaco della città Mamertina non risolverà il problema.

Dopo l’avvenuta apposizione dei sigilli all’appartamento, eseguita in mattinata, nel pomeriggio di giovedì innanzi Palazzo dell’Aquila diversi manifestanti hanno inscenato una protesta in attesa del primo cittadino.

Nel video (tratto da Tirreno Sat) allegato a questo articolo, i particolari della manifestazione.

APPELLO DI FEDERICO RAINERI AL SINDACO DI MILAZZO

Pubblicato da Astoria Gitto su Giovedì 15 giugno 2017

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO