Emilio Pintaldi (ME): “Peccato che nessuno abbia pensato di dotare la bravissima direttrice del museo, Caterina Di giacomo, di depliant

"DA DISTRIBUIRE, AL TERMINAL CROCIERISTICO"

0
173

Emilio Pintaldi (da anni impegnato nella professione di giornalista con prodotti editoriali che lasciano sempre una impronta per il cittadino), dice la sua sul nuovo spazio espositivo di viale della Libertà ed evidenzia: “Caravaggio, Antonello, Montorsoli e tanto altro..! Il nostro museo ha aperto finalmente le sue porte. Peccato che nessuno abbia pensato di dotare la bravissima direttrice Caterina Di Giacomo di un congruo numero di depliant da distribuire al terminal crocieristico”.

In conclusione, Pintaldi afferma: “come nessuno, si e’ preoccupato di supportare questa perla con una idonea campagna promozionale con cartelloni pubblicitari e depliant agli aeroporti. Forse non ci sono fondi. Sono certo che i nostri politici, ben contenti e orgogliosi di presenziare al taglio del nastro, saranno lieti di autotassarsi e coprire ogni costo…”.

 

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO