Francesco Carbone (Villafrati): “I magistrati colpevoli, devono pagare”

"LO DICE, UN ARTICOLO DEL CODICE PENALE"

0
2096

Francesco Carbone, attivo e conosciuto nella società civile per la sua voglia di combattere contro un certo sistema a suo dire “deviato”, specifica: “i magistrati che non hanno preso in considerazione le denunce della sig.ra Manduca sono complici dell’omicidio come recita un articolo del Codice Penale”.

“Chiediamo a gran voce che qualche magistrato onesto del CSM apra un procedimento penale ottemperando ai suoi obblighi di legge (ancora per ora è così). La Procura di Messina doveva d’ufficio aprire un fascicolo contro i magistrati e non lo ha fatto”!

Francesco Carbone risponde in merito alla notizia divulgata da tutti i Media nazionali in merito ai Magistrati "condannati" dalla corte di appello di Messina.In questo video vi dimostrerò che la notizia è tendenziosa e in parte falsa. Vogliono farci credere che il motto "cane non mangia cane" non è sempre valido e anche in questo caso vi dimostrerò che "cane non mangia cane" in quanto ci sono gravi omissioni atti a proteggere penalmente i magistrati "condannati".

Pubblicato da Francesco Carbone su Mercoledì 14 giugno 2017

NESSUN COMMENTO

COMMENTA L'ARTICOLO